Corso Gratuito - Prima Parte

Lezioni estratte dai corsi Premium

Lettura e Tecnica Vol.1

Lezione 1 - Visualizzazione delle Note

La visualizzazione delle note sul pianoforte è molto semplice grazie alla disposizione orizzontale dei suoni e alla differenza tra i tasti neri e i tasti bianchi. Per prima cosa vediamo come sono disposti i tasti neri che ci serviranno come mappa per individuare i nomi delle note sui tasti bianchi. I tasti neri sono disposti in gruppi di 2 e di 3 che si alternano su tutta l’estensione della tastiera.

La nota sul tasto bianco che si trova prima dei due tasti neri è la nota Do.

Ogni nota che si trova su un tasto bianco assume uno dei sette nomi delle note.

DO RE MI FA SOL LA SI

L’estensione della tastiera del pianoforte comprende 88 tasti. Le note comprese da Do a Si, si ripetono quindi ad altezze diverse. Il quarto Do a partire da sinistra si chiama Do Centrale e divide idealmente in due parti la tastiera del pianoforte. Questa divisione non è simmetrica perché rispetto al Do centrale abbiamo 49 tasti sopra e 39 tasti sotto. La nota più grave dello strumento è la nota La.

Esercizio:

Suona ogni nota che si trova sui tasti bianchi su tutta l’estensione della tastiera.

PDF: Visualizzazione delle note sulla tastiera del pianoforte

Lezione 2 - Impostazione allo strumento

In questa lezione scopriamo alcune indicazioni di carattere generale per un’impostazione corretta al pianoforte.

Sgabello

L’altezza dello sgabello del pianoforte è regolabile per permettere che sia personalizzata sulla base della propria struttura fisica. Lo sgabello va regolato in modo che l’avambraccio sia in posizione orizzontale e che si crei un angolo retto con il braccio.

La distanza dello sgabello dal pianoforte deve permettere anch’essa che si rispetti questa forma del braccio. Se è troppo distante le braccia saranno eccessivamente distese, al contrario se troppo ravvicinato l’avambraccio sarà troppo piegato.

Sedersi sulla seconda metà dello sgabello in modo da agevolare la postura e mantenere la schiena dritta. La posizione del corpo rispetto alla tastiera deve essere allineata con il Do centrale.

Posizione della mano

Immaginiamo una linea che esce dal punto più alto dei tasti bianchi e manteniamo il polso leggermente più in alto di questa linea. La mano assume una forma bombata come se stessimo tenendo in mano una pallina. All’interno della mano si crea un arco il cui punto più alto corrisponde alla nocca del dito medio.

Facciamo attenzione a non piegare la mano verso l’esterno ma manteniamo una posizione perpendicolare delle dita rispetto ai tasti. Nella tecnica articolatoria il movimento del dito parte dalla nocca e il tasto viene premuto con la punta del polpastrello ad eccezione del pollice che preme il tasto con il lato esterno del dito.

Il polso resta morbido e flessibile e i muscoli dell’avambraccio sono completamente rilassati.

PDF: Impostazione al pianoforte

Lezione 3 - Notazione Musicale

Iniziamo lo studio della “Teoria della notazione musicale” utile per imparare a leggere le note sul pentagramma.

Argomenti della lezione:

  • pentagramma
  • chiave di violino e di basso
  • nomi delle note
  • doppio pentagramma
  • pulsazione e metro
  • durata delle note
  • esercizi sui valori di durata
  • punto e legatura di valore

 

Lezione 4 - Posizione di Chopin

Disponiamo le dita nella posizione suggerita dalla figura sottostante che viene definita posizione di Chopin. Il famoso pianista e compositore faceva adottare questa posizione ai suoi allievi ed è molto utile per gli esercizi preliminari di tecnica. Questa posizione è la più ergonomica per la mano perché dispone le dita lunghe (indice, medio e anulare) sui tasti neri e le dita corte (pollice e mignolo) sui tasti bianchi.

Esercizio 1

Premere tutti e cinque i tasti sia con entrambe le mani avanti e indietro. Appoggiare il peso del braccio e fare dei piccoli movimenti per sviluppare la prensilità delle dita sui tasti.

Esercizio 2

Suonare a mani separate un dito alla volta in quattro movimenti facendo attenzione di mantenere immobili le altre dita.

Lezione 5 - Esercizi di Lettura 3-7 Op.101 Beyer

Gli esercizi del primo livello occupano il registro dello strumento sopra il Do centrale. Tutti e due i righi dello spartito sono quindi in chiave di violino. Le due mani suonano le stesse note ad un’ottava di distanza in modo omoritmico. La tonalità è Do maggiore quindi le note si trovano solo sui tasti bianchi del pianoforte. I valori ritmici utilizzati sono la semibreve (4/4), la minima (2/4), la minima con il punto (3/4) e la semiminima (1/4).

Queste sono solo 5 delle 31 lezioni che troverai nel corso Lettura e Tecnica Vol.1

Scopri l'elenco completo delle lezioni:

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Introduzione al Pianoforte
 Visualizzazione delle note 00:05:13
 Impostazione allo strumento 00:02:26
 Teoria della Notazione Musicale – Prima Parte 00:11:14
 Presentazione esercizi di lettura – metodo di studio 00:04:24
Tecnica
 Tecnica – Esercizi Posizione di Chopin 00:07:50
 Tecnica – Esercizi 5 dita 00:04:10
 Tecnica – Esercizi combinazioni dita 00:06:15
Lettura
 Lettura – Beyer Op. 101 n° 3-7 – Tutorial 00:07:33
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 3-7 – Esercizi 00:04:01
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 8-11 – Tutorial 00:06:35
 Lettura – Beyer Op.101 N° 8-11 – Esercizi 00:05:43
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 12-17 – Tutorial 00:07:11
 Lettura – Beyer Op.101 N° 12-17 – Esercizi 00:10:25
 Lettura – Berens Op.50 N° 1-4 – Esercizi 00:02:14
 Lettura – Czerny Op. 823 N° 1-4 00:02:42
 Lettura – Beyer Op.101 N° 19-22 00:05:12
 Lettura – Beyer Op.101 N° 23-25 00:04:24
 Lettura – Czerny Op. 599 N° 1 00:01:59
 Lettura – Beyer Op.101 N° 26-28 00:04:16
 Lettura – Czerny Op. 823 N° 6-7 00:04:32
 Lettura – Beyer Op.101 N° 29-31 00:04:45
 Lettura – Czerny Op. 599 N°2 00:03:53
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 32-34 00:05:09
 Lettura – Czerny Op. 599 N°3 00:02:11
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 35-37 00:06:07
 Lettura – Czerny Op. 599 N°4 00:02:05
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 38-40 00:04:20
 Lettura – Czerny Op. 599 N°5 00:02:06
 Lettura – Czerny Op. 823 N° 9 00:02:18
 Lettura – Beyer Op. 101 N° 41-43 00:04:50
 Lettura – Czerny Op. 599 N° 6-7 00:03:30
 Lettura – Czerny op. 823 N° 10 00:03:01
BONUS
 5 Esercizi di Tecnica 00:13:22
 Spartiti con diteggiatura (Lettura e Tecnica Vol.1) 00:00:00

Hai bisogno di assistenza o di ulteriori informazioni?
Compila il form e inviami un messaggio:

Pianoforte Web © 2020 - Francesco Massagli CF: MSSFNC84H29E715R - P.Iva: 02505320461